Salute e assistenza

Assistenza ospedaliera e diritti dei bambini in ospedale

Il Comitato ONU nelle raccomandazioni del 2003 ha espresso preoccupazione per la difficoltà che incontrano i bambini appartenenti a gruppi vulnerabili a utilizzare gli esistenti servizi sanitari (punto 39).
Il Comitato ONU ha quindi raccomandato all’Italia di adottare “misure efficaci per facilitare a tutti i bambini l’accesso ai servizi sanitari e per incoraggiare i genitori a rivolgersi ai servizi sanitari a disposizione dei bambini” (punto 40).

Nelle ultime Osservazioni Conclusive del Comitato ONU, pubblicate nell’ottobre 2011, al punto 48 si raccomanda all’Italia di:
(a) procedere a un’analisi dell’applicazione del Piano sanitario nazionale 2006-2008 con riferimento al diritto dei bambini alla salute e assegni pertanto un’adeguata spesa di assistenza sanitaria per i bambini;
(b) definisca senza indugio i livelli essenziali di assistenza sanitaria (LEA);
(c) migliori i programmi di formazione per tutti i professionisti che operano in ambito sanitario in conformità con i diritti dell’infanzia.

Il Gruppo CRC, fin dal 2° Rapporto di aggiornamento, attraverso l’analisi delle statistiche che vengono prodotte sull’assistenza ospedaliera pediatrica (i ricoveri, i tassi di ospedalizzazione, la mobilità ospedaliera, la degenza, il numero di strutture, il numero di medici ecc.), ha monitorato l’equità di tale assistenza documentando differenze nell’accesso alle cure e ha suggerito utili indicazioni sugli interventi necessari per promuovere una maggiore omogeneità territoriale nella disponibilità e nell’utilizzo delle risorse.

- Leggi l’analisi e le raccomandazioni del Gruppo CRC sull’assistenza pediatrica e sui diritti dei bambini in ospedale in ciascun Rapporto di aggiornamento:
2° Rapporto CRC 2005-2006
3° Rapporto CRC 2006-2007
4° Rapporto CRC 2007-2008
2° Rapporto Supplementare CRC 2009

5° Rapporto CRC 2011-2012
6° Rapporto CRC 2012-2013
7°Rapporto CRC 2013-2014
8° Rapporto CRC 2014-2015
9° Rapporto CRC 2015-2016

- Documenti e siti internet di riferimento sull’argomento:
Carta dei diritti dei bambini e degli adolescenti in ospedale
DM 12 dicembre 2001 «Sistema di garanzie per il monitoraggio dell’assistenza sanitaria»
Istituto Superiore di Sanità
Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali – settore Salute

Nuovo Garante infanzia in Sicilia

A dicembre 2016 anche la Sicilia nomina il suo primo (...)

Child Rights Forum

Il 28 e 29 novembre scorso si è tenuto a Bruxelles il X (...)

Fondo povertà educativa, i primi bandi

Pubblicati i primi due bandi del Fondo per il contrasto (...)

archivio news