archivio news

Comitato ONU: nominati i nuovi membri

Il 21 dicembre 2010 a New York, nel corso del tredicesimo incontro presso le Nazioni Unite degli Stati parte che hanno ratificato la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (CRC), si sono svolte le elezioni dei nuovi membri del Comitato ONU, così come previsto dall’articolo 43 (2) della CRC.

Il Comitato ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza si colloca all’interno dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani ed ha il compito di monitorare i progressi compiuti dagli Stati parte nell’attuazione dei principi della Convenzione. E’ composto da 18 membri che vengono eletti a titolo personale, secondo un criterio di equa ripartizione geografica ed in considerazione dei principali ordinamenti giuridici, per un periodo di quattro anni.

Alle elezioni dei nuovi membri del Comitato ONU hanno partecipato 180 dei 193 Stati aderenti alla CRC.

Sono stati eletti nove nuovi membri, con la formula dello scrutinio segreto, dopo aver ricevuto la maggioranza richiesta di 91 voti e il più alto numero di voti, tre di questi erano già membri del Comitato ONU. I nuovi membri assumeremo loro nuova funzione nel marzo 2011.

Per poter partecipare alle elezioni, i candidati dovevano soddisfare alcuni criteri chiave, quali: competenza dimostrata in diritti umani e diritti dei bambini, indipendenza e imparzialità, la possibilità di dedicare tempo sufficiente al lavoro del Comitato, parità di genere e distribuzione geografica dei componenti, una varietà di profili professionali, esperienza di lavoro con la società civile e conoscenza di una delle lingue di lavoro del Comitato. [Cfr Nota 1]

I nuovi membri del Comitato ONU sono:

- Mr. Madi, Egitto
- Al-Shehail, Arabia Saudita
- Sandberg, Norvegia
- Ms. Aidoo, Ghana (rieletto)
- Mr. Gastaud, Monaco
- Ms. Herczog, Ungheria (rieletta)
- Mr. Kotrane, Tunisia (rieletto)
- Ms. Wijemanne, Sri Lanka
- Cardona Llorens, Spagna

La nuova suddivisione regionale dei 18 membri, sulla base dei gruppi regionali dell’ONU, è di cinque membri provenienti dall’Africa, quattro del gruppo dell’Europa occidentale e altri (WEOG), cinque rappresentanti dell’Asia, due dell’America Latina e dei Caraibi (GRULAC) e due dall’est Europa. [Cfr Nota 1]

Per avere maggiori informazioni sulla composizione del Comitato ONU, CLICCA QUI.

- Note:
Nota 1: comunicato stampa – Ngo Group for the CRC

- Per approfondimenti, si veda anche:
La procedura di valutazione del Comitato ONU

<< ARCHIVIO NEWS

Povertà educativa, 1200 proposte per combatterla

Sono quasi 1200 le proposte per combattere la povertà (...)

In Aula al Senato il ddl povertà

In Aula al Senato il ddl povertà Il ddl povertà, (...)

Ddl minori non accompagnati in Aula al Senato

E’ approdato in Aula al Senato il ddl “Disposizioni in (...)

archivio news