archivio news

Il Parlamento dei Bambini e il Senato per i ragazzi: due iniziative per avvicinare bambini e adolescenti alle Istituzioni

Mercoledì 25 novembre si è svolta nella Sala del Mappamondo della Camera dei Deputati, la presentazione del nuovo sito Il Parlamento dei bambini.

Il sito ha lo scopo di far conoscere ai bambini e ai ragazzi le attività ed il lavoro della Camera dei Deputati, coinvolgendoli in giochi interattivi e percorsi virtuali, con l’obiettivo di fargli conoscere meglio il Parlamento Italiano e capire, in modo divertente ed immediato, il suo funzionamento.

Alla presentazione del sito, sono intervenuti il Presidente della Camera, Gianfranco Fini, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Mariastella Gelmini e don Luigi Merola, presidente della Fondazione a voce d’ ‘e creature.

Nel corso dell’incontro è stato proiettato un filmato illustrativo del sito ed è stato presentato il concorso Parlawiki, gestito con il Ministero dell’Istruzione, che permette ai bambini di “modificare, aggiungere o correggere definizioni e spiegazioni contenute nella piccola enciclopedia della Camera”.

Attivo da più di un anno invece, il sito web Il Senato per i ragazzi, realizzato “per consentire una linea diretta ed immediata tra i giovani e l’Istituzione”, e considerato dal Presidente del Senato, Renato Schifani “uno strumento che consentirà ai giovani ed ai loro formatori di avere un percorso privilegiato per conoscere il Senato, le sue attività e le attività dei suoi componenti”.

Tra le iniziative “istituzionali-child friendly” si segnala anche il Quaderno della Costituzione promosso e realizzato dalla Presidenza della Repubblica in occasione del 60° anniversario della Costituzione.

- Per approfondimenti si veda anche:
Principi generali della CRC ->Partecipazione

<< ARCHIVIO NEWS

Pubblicato il 15 novembre in Gazzetta il IV Piano Infanzia

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 15 novembre (...)

Nuovo Piano per il contrasto della pedofilia

Condiviso nell’ambito dell’Osservatorio per il contrasto (...)

Un anno di nuovi garanti regionali, ma ancora non sono tutti

Nel 2016 nuove nomine di Garanti Regionali. Sono (...)

archivio news