archivio news

Osservazioni Conclusive del Comitato ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, come usarle per azioni di advocacy e sensibilizzazione a livello nazionale.

Il lavoro di monitoraggio del Gruppo CRC tra i casi studio raccolti dal Child Rights Connect per incoraggiare le ONG o le Coalizioni nazionali ad utilizzare le raccomandazioni del Comitato ONU nelle azioni di advocacy.

Le Osservazioni Conclusive del Comitato ONU sono uno strumento ineguagliabile per tutti i soggetti - istituzionali e non - che si occupano di promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Le raccomandazioni infatti dovrebbero guidare le azioni di sensibilizzazione e di advocacy delle associazioni, i loro programmi di sviluppo e l’attività di monitoraggio della CRC.

Le associazioni dovrebbero utilizzare le raccomandazioni per promuovere azioni di advocacy e lobby al fine di raggiungere i cambiamenti sollecitati dal Comitato ONU e garantire così una efficace e reale applicazione dei diritti sanciti dalla CRC.

Per incoraggiare l’uso delle Raccomandazioni del Comitato ONU nelle azioni di advocacy, lobby e sensibilizzazione nazionale, il Child Rights Connect
ha raccolto dei casi studio che illustrano come possono essere utilizzate le Osservazioni Conclusive e presentano delle buone prassi.

Tra i casi studio segnalati viene portata ad esempio l’attività di monitoraggio del Gruppo CRC. CLICCA QUI per scaricare il caso studio dedicato al Newtork.

Child Rights Connect sta producendo una lista di potenziali attività che le ONG e le Coalizioni possono svolgere nel proprio Paese attraverso l’utilizzo delle Osservazioni Conclusive e sta raccogliendo informazioni su come le ONG e le Coalizioni nazionali usano le raccomandazioni nel loro lavoro in modo che queste esperienze possano essere condivise con altre organizzazioni e Network.

Per approfondimenti e per leggere tutti i casi studio, CLICCA QUI

- Per approfondimenti, si vedano:
Il Gruppo CRC invia il 2° Rapporto Supplementare a Ginevra
Ventennale della CRC: il Gruppo CRC delinea la condizione dell’infanzia nel nostro paese
Comitato ONU: nominati i nuovi membri
Facciamo gli auguri alla CRC!

<< ARCHIVIO NEWS

Povertà educativa, 1200 proposte per combatterla

Sono quasi 1200 le proposte per combattere la povertà (...)

In Aula al Senato il ddl povertà

In Aula al Senato il ddl povertà Il ddl povertà, (...)

Ddl minori non accompagnati in Aula al Senato

E’ approdato in Aula al Senato il ddl “Disposizioni in (...)

archivio news