archivio news

Sofia, una delegazione del Gruppo CRC ha partecipato al 7th Regional Meeting of Child Rights Coalitions in Europe

Il meeting si è svolto in Bulgaria lo scorso aprile ed ha visto la partecipazione di numerose Coalizioni che in Europa si occupano del monitoraggio dell’attuazione della CRC e dei suoi Protocolli Opzionali.

L’incontro internazionale ha permesso ai diversi Network di confrontarsi sul processo di monitoraggio, sulle attività di advocacy e lobby realizzate in ambito nazionale ed europeo, sulle metodologie di lavoro in rete e la redazione dei Rapporti Supplementari.

Obiettivi della Conferenza erano:
- migliorare il meccanismo di monitoraggio e reporting al Comitato ONU sui diritti dell’infanzia a livello internazionale e nazionale
- migliorare le attività di advocacy comuni a livello europeo
- condividere conoscenze e buone pratiche tra le diverse Coalizioni nazionali e le organizzazioni non governative in Europa.

La delegazione del Gruppo CRC ha moderato il Gruppo di Lavoro Working as a coalition to engage in the CRC Committee monitoring and reporting cycle, portando la propria esperienza, non solo nell’elaborazione dei Rapporti Supplementari quinquennali, ma sottolineando il lavoro di monitoraggio costante, permanente e aggiornato che viene realizzato attraverso la redazione dei Rapporti di aggiornamento annuali.

Per approfondimenti, leggi il Programma del Meeting e visita la pagina dedicata alla Conferenza.

Il 6° Regionale Meeting (Firenze, 2011) è stato organizzato in Italia dal Gruppo CRC. Per leggere il documento finale, CLICCA QUI.

<< ARCHIVIO NEWS

Eletto in Puglia il nuovo Garante infanzia

Ludovico Abbaticchio, medico specializzato nella salute (...)

Diminuisce l’obesità infantile: meno 13 per cento in 10 anni

Lo rivela l’indagine promossa dal Sistema di Sorveglianza

Al via il reddito di inclusione, priorità a famiglie con minori

La delega al Governo prevede il varo del reddito di (...)

archivio news