19 dicembre 2015 | Bari

Un mare di emozioni

Bari, 19 dicembre 2015
Japigia1 Plesso San Francesco
via Peucetia 50

L’evento un mare di emozioni sarà l’occasione per presentare i risultati della progettualità 2014-2015 di “RSC - Programma nazionale per l’inclusione e l’integrazione dei bambini rom, sinti e caminanti”: un’occasione per riflettere sui risultati raggiunti, sulle nuove prospettive e le progettualità future.

Il progetto sperimentale per l’inclusione sociale e l’integrazione scolastica dei bambini e degli adolescenti rom, sinti e caminanti, è parte di un più ampio Programma Nazionale, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la collaborazione del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, dell’Istituto degli Innocenti di Firenze e 13 città Italiane riservatarie.

A Bari il progetto è stato cofinanziato e coordinato dal Comune di Bari – Assessorato al Welfare e realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II Onlus, l’Ufficio Minori Stranieri del Comune di Bari e l’Istituto Comprensivo Japigia1 Verga.

Le attività sono state realizzate dalla Fondazione Giovanni Paolo II onlus nel Centro di Ascolto per le famiglie di Japigia, nelle scuole e nei campi/contesti abitativi, ovvero nei contesti in cui i bambini e gli adolescenti vivono la loro vita quotidiana. Nel capoluogo pugliese il progetto ha coinvolto in particolar modo i campi ubicato nel quartiere Japigia - Torre a Mare. Obiettivo prioritario è stato quello di favorire processi di inclusione dei bambini e delle famiglie, migliorando il successo formativo dei minori e incoraggiando percorsi di autonomia ed empowerment delle famiglie nell’accesso dei servizi.

Per maggiori informazioni leggere il Programma

<< ARCHIVIO EVENTI

Povertà educativa, 1200 proposte per combatterla

Sono quasi 1200 le proposte per combattere la povertà (...)

In Aula al Senato il ddl povertà

In Aula al Senato il ddl povertà Il ddl povertà, (...)

Ddl minori non accompagnati in Aula al Senato

E’ approdato in Aula al Senato il ddl “Disposizioni in (...)

archivio news