Educazione, gioco e attività culturali

La dispersione scolastico formativa

Nelle Osservazioni Conclusive del 2003 il Comitato ONU ha espresso "preoccupazione per l’alto tasso di abbandono scolastico
nella scuola secondaria"
e ha raccomandato all’Italia di "intensificare gli sforzi per contenere il tasso di abbandono scolastico nell’istruzione secondaria" (punto 44).

Il Gruppo CRC ha analizzato la situazione relativa a tale fenomeno a partire dal 3° Rapporto CRC.

- Leggi l’analisi e le raccomandazioni del Gruppo CRC sulla dispersione scolastica:
3° Rapporto CRC 2006-2007
4° Rapporto CRC 2007-2008
2° Rapporto Supplementare CRC 2009

5° Rapporto CRC 2011-2012
6° Rapporto CRC 2012-2013
7° Rapporto CRC 2013-2014
8° Rapporto CRC 2014-2015
9° Rapporto CRC 2015-2016

- Documenti e siti internet di riferimento sull’argomento:
D.lgs. 76/2005 Definizione delle norme generali sul diritto-dovere all’istruzione e alla formazione
Legge 296/2006 (Legge Finanziaria) - innalzamento obbligo scolastico a 16 anni
Programme for International Student Assessment (PISA) www.pisa.oecd.org
Miur, Focus dispersione scolastica, 2013
Audizione VII Commissione della Camera sulla Dispersione scolastica (22 gennaio 2014)
D.M. 87 del 7 febbraio 2014, in attuazione della Legge n. 128 dell’8 novembre 2013 la quale convertiva il Decreto Legge n. 104 del 12 settembre 2013, con particolare riferimento all’art. 7 del decreto

Al via il reddito di inclusione, priorità a famiglie con minori

La delega al Governo prevede il varo del reddito di (...)

La legge per i minori stranieri non accompagnati è realtà

Approvata lo scorso 29 marzo in via definitiva alla (...)

Migranti, terzo Rapporto sulla protezione internazionale

Presentato lo scorso 16 novembre è stato curato da (...)

archivio news