Quando chiudo gli occhi: Unicef e la lotta contro l’uso dei bambini-soldato

In occasione della Giornata Internazionale contro l’uso dei bambini-soldato il 12 febbraio, l’Unicef ha lanciato una video-serie dal titolo “Quando chiudo gli occhi” con l’obiettivo di portare l’attenzione sulle conseguenze psicologiche del venire utilizzati da gruppi e forze armate.   Secondo l’Unicef, l’utilizzo, terribile, dei bambini nei conflitti armati costituisce una serie di violazioni dei…

Pubblicazione del Rapporto Finale su Scuola ed Emergenza Covid-19

Il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato il Rapporto Finale del Comitato di esperti istituito con D.M. 21 aprile 2020, n.203 Scuola ed Emergenza Covid-19   Il Rapporto “Idee e proposte per una scuola che guarda al futuro” offre una prospettiva di lungo periodo sull’avvio dell’anno scolastico e come può essere affrontato prevedendo…

Con I Bambini annuncia il Bando per le comunità educanti

L’iniziativa vuole identificare, riconoscere e valorizzare le Comunità educanti per contrastare la povertà educativa minorile con un budget di 20 milioni di euro.   La povertà educativa deve interessare tutti, non solo la scuola e la famiglia, ma l’intera comunità educante, che deve avere natura non solo formativa ed educativa, ma anche relazionale, psicologica, ludica…

Donne e ragazze nella Scienza: oggi si celebra la giornata internazionale ma in Italia pesa il gender gap

Al fine di promuovere pari opportunità nella Scienza e per incoraggiare le ragazze ad intraprendere studi e carriere che riguardano le STEM, l’ONU ha istituito la “Giornata internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza”, celebrazione che ricorre l’11 febbraio di ogni anno. In Italia e nel resto del mondo, bambine e ragazze sono penalizzate…

Play Your Role: giocare per combattere l’odio

Il progetto finanziato dalla Commissione Europea “Play Your Role” presenta 14 proposte didattiche per affrontare l’odio online e rafforzare comportamenti corretti e responsabili.   Nell’ambito del progetto “Play Your Role”, nato da una partnership tra sette istituzioni internazionali, è stato realizzato un toolkit con 14 itinerari didattici per insegnanti che affronta la prevenzione dell’odio on…

Gli adolescenti in Italia: tra diritto alla scelta e povertà educativa minorile

“Scelte compromesse” è il nome del nuovo report nazionale dell’Osservatorio promosso da Openpolis e Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.   L’adolescenza è l’età in cui ragazze e ragazzi compiono molte delle decisioni che definiranno la loro vita successiva, a partire dalla scuola. Per accompagnare questa fase, un aspetto decisivo è garantire a…

L’iscrizione dei bambini ai social network: c’è bisogno di una maggiore consapevolezza dei rischi

Carla Garlatti, l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, esige l’esistenza di norme che impediscano l’iscrizione dei bambini ai social da soli   “I bambini con meno di 14 anni non devono iscriversi da soli ai social network. È urgente che sia data attuazione alle misure previste dalla direttiva europea sui servizi dei media audiovisivi. I gestori delle piattaforme devono essere costretti…

Consiglio d’Europa e Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo sul Fondo Sociale Europeo Plus

Il Fondo sociale europeo (FSE) è il principale strumento finanziario dell’Unione europea (UE) per promuovere l’occupazione negli Stati membri e promuovere una maggiore coesione economica e sociale. La spesa del FSE rappresenta circa il 10% del bilancio totale del l’UE. Il FSE fa parte dei Fondi strutturali dell’UE, strumenti finanziari di ridistribuzione che contribuiscono a…

Quarto Rapporto sulle povertà in Toscana

Lo scorso 22 gennaio è stato presentato il quarto rapporto Le povertà in Toscana, a cura dell’Osservatorio Sociale Regionale e della Regione Toscana. La pubblicazione, dopo un’analisi quantitativa della povertà a livello regionale, analizza la platea dei beneficiari di Reddito di Cittadinanza e gli effetti dei Patti per il Lavoro nel periodo pre Covid-19. Il…

Investire sull’educazione: il Next Generation EU e le proposte di #educAzioni

Il 23 gennaio, alle ore 10:00, la rete educAzioni organizza un momento di confronto pubblico sulle sue proposte per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza   Investire nel diritto allo studio e nell’istruzione e farlo davvero. L’occasione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza può segnare una svolta per il futuro delle prossime generazioni…